Home PORTA A PORTA

TV LOCALI

CLICCA MI PIACE PER VEDERE LA TV

PORTA A PORTA PUNTATE

CLICCA TV LOGO E GUARDA I CANALI TV IN STREAMING GRATIS

Le puntate di Porta a Porta in streaming online gratis. La trasmissione ammiraglia di Rai1 Porta a Porta condotta da Bruno Vespa è adesso disponibile sul tuo Pc, puoi rivedere le puntate di ieri e molte altre.

Porta a Porta è una rubrica televisiva di approfondimento delle tematiche politiche e di attualità condotta da Bruno Vespa. Da sempre, la trasmissione è andata in onda su Rai Uno in seconda serata; la prima puntata è stata trasmessa il 22 gennaio 1996.

L'allestimento e la collocazione del programma all'interno del palinsesto sono rimasti immutati negli anni. Bruno Vespa invita politici, esperti e personaggi televisivi a confrontarsi sul tema della serata; gli ospiti intervengono uno per volta, facendosi introdurre attraverso una porta (da cui il nome del programma).


ECCO ALCUNE PUNTATE DI PORTA A PORTA DISPONIBILI IN STREAMING
Le bestie in casa
Società
Fatti e misfatti della diretta televisiva, quando lo spettacolo diventa tragedia. La Tv è innocente o colpevole?


Afghanistan perchè siamo lì ?
Società
Altri morti in Afghanistan, per quale motivo le nostre truppe si trovano lì?


Sarah sappiamo tutto?

Società
Quali misteri si celano dietro la morte di Sarah? ci sono ancora delle verità da scoprire? Ne parlano insieme a Bruno Vespa il padre e il fratello di Sarah.

L'orrore e la pietà
Società

La tragica conclusione della sparizione di Sarah Scazzi, viene analizzata dagli ospiti della puntata.
Perchè fallisce 1 matrimonio su 4?
Società
La media dei divorzi è aumentata notevolmente, perchè sempre più spesso le coppie si dividono?

"Tenersi pronti al voto"
Politica
Fini avverte di essere pronto ad andare alle elzioni, dopo la fondazione del nuovo partito. Quali saranno le nuove alleanze e le strategie nel futuro della politica italiana?

Il mistero di Sarah
Società
Il mistero della scomparsa di Sarah Scazzi e di tanti altri giovani scomparsi nel nulla.

Dopo la fiducia voto più lontano?
Politica
Dopo la fiducia al governo, quali sono le reali prospettive che la maggioranza riesca ad andare aventi?

Fiducia basterà?
Politica
Dopo la fiducia al governo, come si ecolverà la scena politica italiana?

Fiducia?
Società
Cos'è la fiducia richiesta da Berlusconi? Riuscirà a governare per altri 3 anni senza problemi?

Tregua?
Società
Dopo l'appello di Fini a fare un passo indietro, si profila una tregua nella vita politica, in attesa del discorso di Berlusconi alla camera.

Le olimpiadi della Dolce vita
Società
Olimpiadi e Dolce vita, il ricordo di un epoca mitica. I protagonisti dell'epoca ospiti di Porta a Porta.

Uccidere per l'eredità
Società
Cosa spinge un figlio ad uccidere un genitore per soldi? Gli ospiti di Bruno Vespa cercano di rispondere a questa domanda.

Malasanità morire per errore
Cronaca
Litigi,errori e difficoltà economiche, i problemi della sanità italiana sono l'argomento di "Porta a Porta".

"Vado avanti,ho la maggioranza "
Società
Berlusconi alle prese con la ricerca dei voti per garantire la sicurezza del suo governo, rimane tranquillo e sicuro di andare avanti.

Bersani for president?
Società
Pierluigi Bersani è l'ospite di Bruno Vespa. Le strategie e le idee per il futuro del Pd e della nazione.

Il mondo è solo delle belle?
Società
Ospiti di Bruno Vespa, Milly Carlucci e la vincitrice di Miss Italia 2010 Francesca Testasecca.

Non si vota. Fino a quando?
Società
Lo scontro tra Berlusconi e Fini e tutti i temi della politica estivi e attuali nella prima puntata della stagione.


Avvenimenti rilevanti
Attraverso la trasmissione di Porta a Porta Bruno Vespa ha affrontato temi spesso controversi, con la partecipazione di personaggi della politica nazionale di altissimo profilo istituzionale. Si ricordano in particolare i seguenti episodi:

* Il primo ospite del giorno 22 gennaio 1996 fu Romano Prodi, il candidato alla Presidenza del Consiglio alle Elezioni politiche 1996 (le quali lo videro vittorioso), e fu così che la trasmissione aprì il primo ciclo. Si discuteva sulle elezioni del 1996. Il 23 gennaio dello stesso anno furono ospiti Massimo D'Alema e Gianfranco Fini. Si discuteva di politica, ma si parlava anche della satira.

* Il 13 ottobre 1998, durante una puntata celebrativa del ventesimo anno di pontificato di Giovanni Paolo II, il pontefice intervenne spontaneamente durante la trasmissione con un collegamento telefonico.

* Il 1º febbraio 2001 il ministro Katia Bellillo dopo mezz'ora di aspre discussioni e insulti reciproci si alza dalla poltrona agitando il dito di fronte alla parlamentare Alessandra Mussolini che la allontana con un calcio alla gamba provocando la reazione violenta del ministro Bellillo, che la colpisce al volto con il microfono. Questa puntata ha ottenuto il 52% di share.

* L'8 maggio 2001, alla vigilia delle elezioni politiche nazionali, il futuro Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi scelse gli studi di Porta a porta per annunciare il suo celebre impegno programmatico con gli elettori, il cosiddetto "Contratto con gli Italiani".

* Il 20 luglio 2001 ci fu il vertice del G8 di Genova, dove negli scontri tra Polizia e Forze dell'Ordine morì il giovane Carlo Giuliani. La puntata di Porta a Porta veniva trasmessa in diretta da Genova, con numerosi ospiti e collegamenti.

* L'11 settembre 2001 furono abbattute nella città di New York le Torri Gemelle e di seguito colpito anche il Pentagono. La trasmissione diede spazio ai colleghi di New York per il terribile attentato, e di seguito fu ascoltato il discorso del presidente degli Stati Uniti George W. Bush. Il 7 ottobre successivo la città di Kabul, in Afghanistan, fu attaccata; la trasmissione durò più del solito, con varie edizioni straordinarie del Tg1.

* Nel 2003, durante la Seconda guerra del Golfo, Vespa ottenne per Porta a Porta un'intervista esclusiva al dittatore iracheno Saddam Hussein.

* Il 12 novembre 2003 morirono in un grave attentato a Nassiriya in Iraq, numerosi Carabinieri e Militari dell'Esercito Italiano. La trasmissione subì modifiche nel palinsesto, con diverse edizioni straordinarie del Tg1. Negli studi di Porta a porta dello stesso giorno fu presentato un plastico della città di Nassiriya. Tra gli ospiti era presente anche il generale Mario Arpino, che mostrò al conduttore la dinamica dell'attentato. Nella puntata del 18 novembre dello stesso anno, un Carabiniere suonò l'"Inno del Silenzio", per onorare i 19 Carabinieri morti.

* Nel 2003, il conduttore Vespa si collega con il Presidente dell'Unione Musulmani d'Italia Adel Smith, che lanciò pesanti anatemi contro papa Wojtyla e contro il crocefisso. Il conduttore si oppose a Smith e chiuse frettolosamente il collegamento.

* Il 14 aprile 2004 alle ore 22:10, venne ucciso dai rapitori l'ostaggio italiano Fabrizio Quattrocchi. La notizia fu diffusa in tutto il mondo in particolare dall'emittente araba Al Jazeera dal Cairo. Bruno Vespa dedicò una puntata alla morte di Quattrocchi, interrompendo alle ore 22:30 la serata dei David di Donatello, trasmesso su Rai 1. Tra gli ospiti c'era il ministro Franco Frattini, che di fronte alla domanda di Vespa ammise, nel corso della trasmissione, di avere notizia dell'uccisione di uno degli ostaggi.

* Il 2 aprile 2005 morì papa Giovanni Paolo II e Vespa annunciò commosso il tema dell'argomento "Addio Karol", collegandosi prima con Piazza San Pietro a Roma con Filippo Gaudenzi e Fabio Zavattaro, e poi con Cracovia, dove Wojtyla fu arcivescovo, con Ennio Remondino. Il 19 aprile dello stesso anno fu eletto papa Benedetto XVI il conduttore fece una puntata speciale della trasmissione sull'elezione del nuovo pontefice. Tra gli ospiti, anche Stanislaw Dziwisz, già segretario personale di Wojtyla.

* Nel giugno del 2005, Bruno Vespa festeggia le 1000 puntate della trasmissione con una puntata intitolata Porta a Porta 1000. La stessa cosa succederà 3 anni dopo, quando la trasmissione festeggia per la prima volta in diretta la puntata numero 1500, che vedeva come ospiti: Al Bano, Stefania Prestigiacomo, Livia Turco, Valeria Marini e il professor Stefano Zecchi. Il Presidente della Repubblica emerito Francesco Cossiga era in collegamento per festeggiare la trasmissione.

* Il 15 gennaio 2008, Bruno Vespa dedica una puntata speciale di Porta a Porta in prima serata, parlando delle dimissioni dell'onorevole Clemente Mastella e dell'annullamento della visita all'Università "La Sapienza" di Roma di Papa Benedetto XVI.

* Nella puntata del 13 marzo 2008 dedicato alla sfida tra Berlusconi e Veltroni, ci fu un battibecco tra il conduttore Bruno Vespa e il senatore Franco Turigliatto, si allontanò dallo studio per non confrontarsi in un dibattito politico con Roberto Fiore di Forza Nuova.

* Tra il 4 e il 5 novembre 2008 è andata in onda una puntata di Porta a Porta speciale dedicata alle elezioni politiche americane, dalla durata di sei ore e tre quarti.

* Vespa ha dedicato uno speciale di più giorni al terremoto che ha colpito l'Abruzzo la mattina del 6 aprile 2009. Da cittadino aquilano è andato in prima persona sui luoghi del disastro e si è impegnato affinché venisse ricostruita la Basilica di San Bernardino da parte del Monte dei Paschi di Siena.

* Il 15 settembre 2009 in prima serata Bruno Vespa ha dedicato una puntata speciale alla consegna delle prime case ai terremotati d'Abruzzo, avvenuta il giorno stesso. Il fatto ha suscitato una forte polemica in quanto la trasmissione Ballarò, che doveva andare in onda su Rai 3, fu rinviata, quasi per dare maggior risalto all'evento a cui partecipava in prima persona il premier Berlusconi; la trasmissione fece il 13% di ascolti.

* Il 14 dicembre 2009 in prima serata è andata in onda una puntata speciale di Porta a Porta in cui si analizzavano le conseguenze dell'aggressione al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi mentre teneva un comizio in Piazza Duomo a Milano.

 
Copyright © 2017 FREE TV ONLINE - STREAMING TV ITALIANE. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

TRASMISSIONI TV